8 Dicembre 2022

DF – NETTA SCONFITTA

VEGA – NOVARA 3-0 25/18 25/15 25/20

netta sconfitta in serie D per 3 a 0 del Team Volley Novara in trasferta a Verbania contro il Vega Rosaltiora nella dodicesima e penultima giornata del girone di ritorno. Il Team Volley Novara scende in campo con Pignatelli opposta a Ponzoni (cap.), centrali Pombia e Caccia, schiacciatrici di banda Fois e Andreoni, Andorno libero. Non disponibile Oldani per l’infortunio muscolare sofferto a Chivasso. In avvio di partita si assiste ad un alternarsi di break e contro break con il Novara che si porta anche in vantaggio: 3-5, 7-8 e poi 11-12. Poi il set gira a favore delle padrone di casa che con otto punti consecutivi si portano sul 21-13. Le avversarie mettono in difficoltà le novaresi sia con ripetuti potenti attacchi che in battuta, mentre riescono a contenere i contrattacchi del Team Volley Novara con un muro ben piazzato e con una attenta difesa: per le ragazze di Brizzi mettere giù la palla è diventato molto difficile e solo Andreoni riesce a ‘passare’ con buona regolarità. Il set si chiude sul 25-18 per il Rosaltiora. Il secondo set è la copia in peggio del primo. Il Team Volley Novara soffrendo riesce a rimanere in partita fino al 7 pari. Poi ancora le avversarie prendono decisamente il largo (12-7, 16-9, 19-11). Poi, dopo una fase più equilibrata con cambi palla più regolari, il Verbania chiude il set con tre punti consecutivi sul 25-15. Il terzo set è un po’ più equilibrato. Le novaresi migliorano in ricezione e tornano a fare qualche punto in più in attacco con Andreoni e Pignatelli, ma, complice qualche errore di troppo in battuta, non riescono a riequilibrare l’andamento della partita. Così il Verbania controlla il gioco aumentando gradualmente il vantaggio (6-4, 8-7, 17-12) e poi va a vincere set e partita per 25-20. La sconfitta è stata netta: troppo forte oggi il Verbania, squadra giovane ma con alcune individualità di assoluto rilievo e che ha giocato un campionato di D in costante crescita disputando un ottimo girone di ritorno. Le novaresi hanno retto il confronto solo nella prima parte dei tre set per poi subire le avversarie. In tutto il girone di ritorno solo a Chatillon il Team Volley Novara non aveva vinto neppure un set, ma in quell’occasione la squadra era incompleta per l’assenza di molte ragazze. In tutte le altre partite disputate in trasferta, anche su campi di squadre molto meglio piazzate in classifica, le ragazze di Brizzi erano sempre riuscite a mettere in difficoltà le avversarie vincendo sempre almeno un set. Questa volta, oltre al valore delle avversarie e alle assenze, potrebbe aver pesato un po’ di stanchezza e un calo di tensione agonistica dopo le lunghe e combattute partite delle ultime giornate. Lo zero segnato in classifica oggi è particolarmente pesante in proiezione campionato perché il Cusio, grazie alla vittoria casalinga sul Chivasso, ci ha scavalcato in classifica di un punto respingendoci in zona retrocessione. Decisiva sarà l’ultima giornata che vede il Novara impegnato tra le mura di casa contro la forte squadra del Red Volley Vercelli, attualmente nettamente secondo in classifica, contro cui ci aspettiamo un pronto riscatto delle nostre ragazze.
Team Volley Novara DF: Antonini, Fois 4, Ghielmi, Rivoltella, Incicco, Caccia 2, Ponzoni (Cap.) 1, Pignatelli 4, Garagiola 1, Pombia 5, Andreoni 11, Andorno (L). Indisponibili: Campra, Monte, Oldani. All: Roberto Brizzi.

About Post Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.