8 Dicembre 2022

DF – UN ALTRO PUNTO PER LA SALVEZZA

FORTITUDO – NOVARA 3-2 25/16 28/30 23/25 25/12 11/15

Sconfitta di misura per la DF a Chivasso contro il Fortitudo e un altro importante punto conquistato contro questa squadra già  battuta nella gara di andata a Novara per 3 a 1. In avvio di partita Brizzi schiera Pignatelli opposta alla palleggiatrice Ponzoni, Andreoni e Fois schiacciatrici di banda, Pombia e Oldani centrali, libero Andreoni. La squadra di casa parte di slancio e si porta in vantaggio allungando rapidamente (6-3, 9-5, 13-6). Le ragazze di Brizzi soffrono l’iniziativa delle avversarie e, in particolare, gli attacchi anticipati delle centrali avversarie. A questo si aggiunge qualche errore di troppo in battuta. Poi le novaresi cominciano a prendere le misure alle avversarie e riequilibrano gradualmente il gioco ma senza riuscire a recuperare lo svantaggio. Il set si chiude così per 25-16 per il Fortitudo. Dopo il cambio di campo, l’andamento della partita si ribalta a favore delle novaresi che dopo l’iniziale svantaggio di 3-1 rimontano e poi vanno in vantaggio sul 4-6 e poi al massimo vantaggio sul 7-12. Il Team Volley va a punto con buona regolarità  con tutte le attaccanti, commette meno errori a rete e in difesa riesce a contenere meglio gli attacchi delle avversarie. Ma il Fortitudo reagisce rimontando fino al 18 pari e poi va in vantaggio fino al 24-22. Poi con tre punti consecutivi il Team Volley annulla due set-point e torna in vantaggio sul 24-25. Si prosegue così con continui ribaltamenti di punteggio fino al 28-27 per il Chivasso. Poi ancora 3 punti consecutivi di Ponzoni e compagne e l’avvincente set è vinto con il punteggio di 28-30 dopo aver annullato alle avversarie ben 4 set-point. Anche il terzo set viene è molto combattuto e giocato con un sostanziale equilibrio fino al 9 pari. Le due squadre si affrontano a viso aperto con continui attacchi e contrattacchi. Poi il Chivasso va sul 14-10. Ma le ragazze di Brizzi recuperano prontamente sul 15 pari. Poi di nuovo il Fortitudo torna ad allungare (18-15, 21-18) fino al 23-22. Ma ecco che le novaresi aggrediscono le avversarie e con un parziale di 3 punti consecutivi vincono anche questo set per 23-25. Un altro set vinto ancora con una buona prestazione del collettivo. Tra le realizzatrici si mettono in mostra Pombia (5 attacchi e 1 muro), Pignatelli (4 attacchi) e Andreoni (3 attacchi e 1 ace). Dopo due set così tirati, nel 4° set il Team Volley cala un po’ in tutti i fondamentali. Le avversarie ne approfittano per andare subito in vantaggio (6-1) e poi condurre con largo margine (10-5; 20-7). Brizzi prova a ridare slancio alla squadra inserendo qualche ragazza della panchina ma senza risultato. Il Fortitudo si aggiudica il set sul 25-12. Il tie-break si apre come si era concluso il set precedente. Il Fortitudo sembra incontenibile e va subito avanti sul 5-0 e poi 8-3. Nel Novara Oldani, che è rimasta in campo per tutto l’incontro nonostante una forte contrattura muscolare, deve abbandonare definitivamente il campo sostituita da Caccia. Ma ecco che quando il set sembra ormai segnato, le novaresi reagiscono e lottando su ogni palla e con un’eccellente difesa rientrano in partita riducendo lo svantaggio a -1 (9-8). Poi una palla impossibile e fortunata ridà  slancio al Chivasso che si ritorna in vantaggio (12-8). Le novaresi risalgono fino al 12-11 ma poi il Fortitudo chiude il set sul 15-11 aggiudicandosi il combattutissimo incontro per 3 set a 2. Dopo quella dell’ultima trasferta a Montalto Dora, un’altra sconfitta di misura per il Team Volley Novara sul campo di una squadra che occupa una posizione in classifica molto migliore. Le ragazze hanno complessivamente disputato un’altra buona partita, rimontando lo svantaggio iniziale e riuscendo a portarsi in vantaggio per 2 set a 1. Peccato per il calo nella seconda parte della partita che ha impedito di conseguire il risultato pieno. Le ragazze di Brizzi ritornano comunque a Novara a testa alta e con un altro importantissimo punto per la classifica. La squadra ha mostrato un notevole carattere e, in particolare nella parte centrale dell’incontro, anche un buon gioco collettivo. Notevoli di nota, infine, le prestazioni individuali della centrale Pombia con 17 punti all’attivo e dell’inesauribile capitana Ponzoni sempre presente sia in regia che in difesa.
TEAM VOLLEY NOVARA DF – Ponzoni 3, Andreoni 10, Fois 6, Caccia, Oldani 7, Pombia 17, Pignatelli 8, Garagiola 1, Antonini, Ghielmi, Andorno (L) 1. All. Brizzi R.
 

About Post Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.