1 Dicembre 2022

DF – DUE PUNTI PERSI

NOVARA – SAN PAOLO 2-3 23/25 25/23 25/21 21/25 7/15

San Paolo, 5° in classifica, è sceso a Novara pensando di vincere in fretta, alla fine il rammarico è per Andorno e compagne che hanno buttato via un’occasione per la prima vittoria interna. Novara si presenta ancora con il doppio palleggio Lorenzoni-Ponzoni, Andorno libero, Andreoni e Siano schiacciatrici e Manzini-Restani al centro. 1° set in cui le locali partono subito alla grande 8-2. Dieci errori consecutivi portano avanti il S.Paolo, 8-12. Punto a punto si arriva fino al 23 pari. Lorenzoni sbaglia la battuta e San Polo chiude 23-25. Secondo set sempre in mano alle novaresi, che prendono subito vantaggio, 10-6, 15-9, 21-17, si fanno recuperare, ma con un evidente superiore gioco in attacco vincono, 25-21. Calo di tensione nel quarto set, l’allenatore del S.Paolo sbaglia formazione, ma si porta in ogni caso avanti. Entrano Gallarati per Siano,  Zanforlin per Ponzoni e Pombia per Manzini, ma il recupero non si completa, 21-25. Quinto set : Novara parte bene 4-2, inizia una sequela di errori 4-8, 6-11. Entra Zanforlin opposta e spedisce due palle in tribuna a “muro zero , 7-15 e San Paolo porta a casa due punti assolutamente non meritati, frutto degli errori avversari. Ancora una volta Ponzoni e socie arrivano vicino al successo pieno, che non riesce causa una poca fiducia in se stesse, e la mancanza di concentrazione e determinazione di alcune ragazze, soprattutto nei momenti cruciali dei sets. Ottima nuovamente la prestazione delle due palleggiatrici, Ponzoni e Lorenzoni, chiamate nel difficile compito di cambiarsi da regista in attaccante, modificando in corsa l’assetto tattico della squadra, e continuando a cambiare combinazioni in attacco sempre diverse. Andorno tornata libero (80% positiva in ricezione) ha preso sicurezza, e sta diventando un punto di riferimento per le compagne. Si riprende il 6 aprile con la trasferta a Borgomanero. Sabato MRG ha vinto a Collegno 0-3.

About Post Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.